Archivio mensile : Agosto 2019

La felicità mondiale di Fonseca (Por) e Malonga (Fra)

È stata una giornata spettacolare la sesta del campionato del mondo nel Nippon Budokan, ricca di sorprese e di incontri interminabili, però sempre ad altissima intensità. Spettacolo nello spettacolo è stato il portoghese Jorge Fonseca che, se quando ha sconfitto Liparteliani ai quarti, ha esultato con moderazione, quando ha ottenuto la vittoria su Gasimov, che…
Per saperne di più

Non basta un Medves ‘mundial’ per una medaglia nel Nippon Budokan

Che rabbia, Matteo Medves! Andare al campionato del mondo a Tokio, disputare quattro incontri, vincerne tre in maniera splendida, brillante e convincente, perdere a testa altissima con Hifumi Abe, giapponese, due volte campione del mondo che fermò Medves anche ai mondiali dell’anno scorso e ritrovarsi con un pugno di mosche può sicuramente far perdere le…
Per saperne di più

Medves: fuori tre, battuto Zadro

Lunedì 26 agosto, seconda giornata nel Nippon Budokan, l’Italia è in gara con tre atleti che, in ordine di chiamata sul tatami sono Matteo Medves, Odette Giuffrida, Manuel Lombardo. Round 1, 66: Matteo Medves ha aperto la seconda giornata mondiale degli azzurri con la vittoria sul portoghese Joao Crisostomo, avversario già noto ai nostri per…
Per saperne di più

Storie di judo: Giuseppe Piazza a cura di Alessandro Giorgi

Il tempo scorre, le cose accadono, la storia le raccoglie e le conserva. E se la storia è la memoria di un popolo (senza la quale l’uomo è ridotto al rango di animale inferiore, cit.), il popolo del judo ha il dovere di preservare la sua memoria, che è tutto quel patrimonio umano, culturale, sportivo…
Per saperne di più

Matteo Medves vola a Tokio, il Mondiale si avvicina

L’avventura mondiale di Matteo Medves è ufficialmente iniziata. La delegazione azzurra infatti, è partita oggi (mercoledì 14) per il Giappone dove sosterrà un lavoro di rifinitura prima del campionato del mondo, che si svolgerà nel leggendario Budokan a Tokio dal 25 al 31 agosto. “Strano, ma vero! Non ho avuto grossi acciacchi e così ho…
Per saperne di più

La legge della discordia. Il Cio: «Vediamoci presto»

«Vediamoci». Il Cio si è fatto di nuovo vivo sul tema della legge delega sullo sport approvata dal Parlamento mercoledì in forma definitiva. In una nota da Losanna, che riprende anche i contenuti di una seconda lettera a Giovanni Malagò, si «ribadisce la proposta di organizzare un vertice» con il Coni e il governo italiano…
Per saperne di più

Nel collegato apertura alle donne professioniste

E ora che succede? Nella lettera del Cio si fa anche riferimento all’ipotesi di un incontro, da tenersi addirittura alla fine della settimana a Losanna, che potrebbe favorire un chiarimento fra Governo e Coni, magari con una «mediazione» del Cio. Ma è un’ipotesi almeno per il momento complicata. Anche perché il Governo sostanzialmente dice che…
Per saperne di più