Archivio mensile : Settembre 2018

Medaglia di bronzo a Treviglio per Alessandro Cossutti

Terzo posto per Alessandro Cossutti nel 1° International Open Tournament a Treviglio. Alessandro ha gareggiato nella categoria 90 kg M6 che è stata accorpata ai 100 kg M7. “Che rabbia – ha detto Cossutti a fine gara - nel primo dei tre incontri disputati ho fatto un bel waza ari e nel proseguimento dell’azione non…
Per saperne di più

Cossutti in gara a Treviglio, altri dodici a Spilimbergo

Alessandro Cossutti sarà impegnato domani, domenica 30 settembre, nel 1° International Open Tournament a Treviglio. “Parto per questa esperienza da solitario – ha detto il grande Kos - con la sensazione di una buona preparazione atletica, la mente sufficientemente disordinata per improvvisare sul tatami e tanta voglia di rivincita sul “nemico” amico di questa esperienza…
Per saperne di più

Come vola questo super-Giappone… Arbitri e arbitraggio ok!

Il Giappone si è confermato campione del mondo a squadre miste. A Baku come a Budapest, che nel 2017 assegnò il primo titolo con la formula mista. Ed a Budapest, come a Baku, il Giappone aveva già meritato sette medaglie d’oro individuali. Ma il torneo a squadre, che ha concluso la manifestazione iridata, non ha…
Per saperne di più

Senza Riner a Baku i massimi ‘ballano’, oro a Tushishvili

L’assenza di Teddy Riner ai Mondiali a Baku ha messo il turbo alla gara dei +100 kg e, dalla mischia, è uscito alla grande Guram Tushishvili (23), georgiano che, un anno fa a Budapest, fece cadere il francese 10 volte iridato. Per l’oro ha messo giù l’azero Kokauri, ma il pubblico di Baku, ugualmente, non…
Per saperne di più

Cho e Hamada, eroi della sesta giornata

È il sudcoreano Cho Guham l’eroe della sesta giornata ai mondiali a Baku. Numero 10 della classifica iridata, 26 anni, un altezza che concede a qualsiasi avversario diversi centimetri, si è preso la briga di metterli tutti in riga, in particolare Varlam Liparteliani, alto georgiano che a Rio ha messo al collo l’argento nei 90…
Per saperne di più

Matteo Medves è già in Portogallo

A Baku, il campionato del mondo di judo non è ancora finito, mancano le categorie più pesanti e poi, le gare nella National Gymnastics Arena si concluderanno giovedì, ottavo giorno di questo lunghissimo campionato, con la prova a squadre miste. L’Italia ha già deciso da tempo di non partecipare a quest’evento e quindi, dopo cinque…
Per saperne di più

Mondiale day 4, bravissimi Gwend ed Esposito, ma ancora non basta

L’Italia sta bene, perchè i sette atleti che hanno combattuto fin’ora nella National Gymnastics Arena per il campionato del mondo a Baku, si sono battuti alla grande e hanno espresso grandi qualità di carattere, forza, resistenza. L’Italia sta male, perchè i sette atleti che hanno gareggiato in queste prime quattro giornate di gare, hanno disputato…
Per saperne di più

Mondiali Baku, Basile non cerca scuse “ho perso e basta”

“Non ci sono scuse” ha detto Fabio Basile al termine dell’incontro perso nel campionato del mondo a Baku con Nuno Saraiva “sicuramente sono venuto a Baku per vincere e non ho mai smesso di pensare a vincere, ma questo sport è come la vita. Imprevedibile. Un giorno va bene, un altro giorno non va bene”.…
Per saperne di più