Archivio mensile : Settembre 2013

Cossutti e Pallavicino sul podio a Follonica nell’Open d’Italia master

Follonica, 8 settembre 2013. Secondo posto per Alessandro Cossutti e terzo per Cristiana Pallavicino a Follonica nell’Open d’Italia Master. “Un’esperienza divertente”, così l’hanno definita i due portacolori del Dlf Yama Arashi Udine, veri e propri appassionati giramondo in judogi che affrontano qualsiasi tipo di trasferta pur di vivere l’emozione del confronto. Con un centinaio di…
Per saperne di più

European Cup Senior a Bratislava, quinto posto per Marisa Celletti

Bratislava, 8 settembre 2013. Quinto posto nei 70 kg per Marisa Celletti a Bratislava in occasione dell’European Cup Senior. L’atleta veneta è stata sconfitta in apertura di gara da Katharina Lechner (Aut), nei recuperi ha superato Aleksandra Jablonska (Pol) e nella finale per il terzo posto ha ceduto il passo alla tedesca Sheena Zander. La…
Per saperne di più

Maddaloni travolgente, primo nell’European Cup Senior a Bratislava

Bratislava, 7 settembre 2013. Primo posto a Bratislava nell’European Cup Senior per un travolgente Marco Maddaloni. Nel torneo che registra la partecipazione di 220 atleti da 20 nazioni, il napoletano 28enne, ha messo a segno cinque ippon nei cinque match disputati con Peter Scharinger (Aut), Karel Musil (Cze), Laszlo Juracsek (Hun), Julian Kolein (Ger), Joery…
Per saperne di più

Pallavicino e Cossutti a Follonica per il Grand Prix Master 2013

Udine, 6 settembre 2013. Cristiana Pallavicino ed Alessandro Cossutti del Dlf Yama Arashi Udine saranno impegnati domenica 8 settembre a Follonica in occasione della quinta prova del Grand Prix Master 2013. Per la Toscana, in testa alla classifica per regioni prima dei World Master Games ed ora al quarto posto, è l’occasione per tentare una…
Per saperne di più

A Rio Giappone e Georgia sul trono dei Mondiali a squadre

Rio de Janeiro, 1 settembre 2013. Giappone (donne) e Georgia (uomini) hanno conquistato a Rio de Janeiro il titolo mondiale a squadre 2013. Per la squadra femminile giapponese è la conferma dell’oro già conquistato nel 2012 a Salvador de Baja (3-2 sulla Cina in finale), mentre la Georgia ha avvicendato la Russia che cercava il…
Per saperne di più

I Mondiali a Rio ci hanno avvilito? Ripartiamo!

Udine, 1 settembre 2013. Siamo avviliti? Certo che l’esito degli azzurri al mondiale a Rio ha procurato a tutti una condizione di avvilimento. Ma dobbiamo fare attenzione a distinguere fra il dispiacere per le “speranze sfumate” e quello per le “aspettative tradite”. Certo, i miracoli accadono e noi italiani lo sappiamo bene, ma questo non…
Per saperne di più

Mondiali a Rio, nessuno ferma Riner, sesto titolo mondiale

Rio de Janeiro, 31 agosto 2013. La sesta giornata del campionato del mondo a Rio de Janeiro ha premiato Idalys Ortiz (Cub, +78), Elkhan Mammadov (Aze, 100) e Teddy Riner (Fra, +100). Per il ventiquattrenne francese è il sesto titolo iridato (cinque consecutivi nei +100 kg ed uno Open) e prosegue un’imbattibilità che trova l’ultima…
Per saperne di più