Winter Camp 2021: emozioni reali di un evento virtuale (5^ parte)

PILLOLE DI WINTER CAMP - I vostri contributi:

ARRIVATO DA MARIA BEATRIZ GAMBA LUNEDI’ 04/01
Ciao! Sono italo-brasiliana, mi chiamo Maria Beatriz Gamba e sono andata al Winter Camp nel 2019. Sicuramente è stato il miglior apprendimento fare questo scambio di esperienze con allenatori e atleti bravissimi, spero davvero di poter tornare a questo incredibile allenamento. In questo allenamento ho stretto nuove amicizie che porterò sempre nel mio cuore. Voglio ringraziare tutti gli organizzatori dell'evento e tutti i tecnici. Voi siete bravi.

ARRIVATO DA MICHELA PETTERLE LUNEDI’ 04/01
Che spettacolo il Winter Camp! L’ho riscoperto gli ultimi anni di agonismo… dopo aver conosciuto mio marito Davide Paro. Ogni anno un immersione di judo, amici e famiglia! Sì… proprio famiglia! Perché l’organizzazione è una grande famiglia… che lavora, si diverte, e rende tutto questo possibile!! Per quel poco che riesco ad aiutarli nel montare i tatami il giorno prima mi fanno sentire parte di loro…. grazie super staff!

ARRIVATO DA GIUSEPPE INFANTINO LUNEDI’ 04/01
Un anno fa al Winter Camp a Lignano; oggi lo ripubblico augurandomi che presto si possa tornare sul tatami a fare quello che ci piace!

ARRIVATO DA LUCA CAINERO MARTEDI' 05/01
…quanti ricordi e quante emozioni. Credo di essere uno dei più "vecchi" frequentatori di questo meraviglioso stage. Legato anche da un'amicizia di lunga data con Enzo e Milena e addirittura dai mitici albori dello stage di Caorle con il Gianco di cui possiedo ancora gli asciugamani con firme degli ospiti d'eccezione….wow che salto nel cuore. Lignano per me non è e non sarà mai SOLO uno stage, ma semplicemente un ritorno a casa, dati i tanti visi che rincontro volentieri…. L'ho frequentato da atleta e da tecnico di palestre come Geesink Due Spilamberto e Modena e, in ultimo, anche come DT di San Marino. Che gioia arrivare in quel viale alberato che porta al palazzetto e alla spiaggia. Spiaggia che i miei conoscono bene dato che alle 6:30 si andava a correre sulla sabbia per poi continuare la preparazione all'interno del palazzetto che veniva aperto (dopo qualche imprecazioni) dall'amico TOSO, sempre presente e puntuale!!!nI miei ragazzi sono legati tutti a ricordi meravigliosi di quello che reputo uno Stage Completo per caratura ed umanità… GRAZIE ANCORA e ARRIVEDERCI A TUTTI

ARRIVATO DA GIORDANO PALLADINI - ACADEMY MODENA MARTEDI' 05/01
Personalmente ho partecipato a questo fantastico evento senza soluzione di continuità già dal 2000, quella che vedeva la direzione dell’amico Riccardo Caldarelli, poi con Ezio Gamba, tutti li ho visti, a tutti ho partecipato, tutti li ho visti crescere sotto l'amorevole cura di Ezio, Enzo e Milena, con il contributo di tutti i ragazzi dello Yama Arashi, veramente un evento incredibile…Nella memoria mille episodi , dal randori terribile di Aventaggiato con Carlino, (un massacro , con i ragazzi presenti nel 2004 ne ridiamo tutt’ora ), a Iliadis che sfida tutta la nazionale russa in randori con una bevuta in gioco (suppongo ). Un appuntamento al quale la mia palestra non ha mai rinunciato , un evento che ci ha fatto crescere tanto. I primi anni mi vedevano come tecnico unico assieme a Beatrice Marongiu , ma nel tempo ci siamo allargati , nel 2006 poi è arrivata mia figlia e da allora io per diversi anni mi sono spostato sugli spalti , ( la scusa era seguire la bambina piccola , ma in realtà osservare in allenamento i fantastici campioni presenti era una magia per gli occhi ). Che bello un tempo dover noleggiare il pullman per riuscire a portare tutti allo stage. Al prossimo anno.

ARRIVATO DA MARIA GRAZIA PERRUCCI MARTEDI' 05/01
#WinterCamp è un modo speciale per iniziare l'anno nuovo. E' il modo in cui Milena Lovato, Enzo de Denaro, Ezio Gamba e tutto lo Judo Yama Arashi Udine allargato (perchè questo è un momento di grande condivisione) mettono a disposizione energie, tempo, idee, passione.... con ognuno di noi! Per ognuno c'è uno spazio e un tempo. Ogni anno c'è stato un tema, una novità un momento in più per allargare i nostri orizzonti e non solo sul tatami. Momenti giocosi e intime riflessioni, vero confronto e aggiornamento, in diretto collegamento con IJF / EJU, una circolarità di attenzioni-informazioni che rende tutti protagonisti! Forse è questa la magia... al #WinterCamp siamo TUTTI PROTAGONISTI - grazie, sempre grazie per creare ogni anno questo fantastico clima!

ARRIVATO DA MADDALENA BELLAVITIS MARTEDI' 05/01

I commenti sono chiusi