E ora chiamiamoli Videogiochi olimpici

Il Cio riconosce fra le sue attività la disciplina degli sport elettronici: «I giocatori come veri atleti»

I commenti sono chiusi