Menazzi, Mortal, Cargnelutti, Coceancigh: il poker d’oro al Città di Trieste

20161211_ts-menazzi 20161211_ts-mortal 20161211_ts-zomeroUdine, 12 dicembre 2016. Sono Niccolò Menazzi, Diego Mortal, Francesco Cargnelutti e Lorenzo Coceancigh i quattro portacolori del Dlf Yama Arashi Udine che hanno conquistato la medaglia d’oro nel PalaChiarbola in occasione del 39° Trofeo Città di Trieste. La manifestazione organizzata dalla Ginnastica Triestina ha registrato la partecipazione di 293 atleti di 52 società ed i padroni di casa, aggiudicandosi le Coppe Boccoli e Galante, hanno ripetuto il successo del 2015, conquistando per la sesta volta negli ultimi dieci anni il Trofeo. In classifica, alle spalle della Ginnastica Triestina, si è piazzato il Bezigrad e, al terzo posto, il Dlf Yama Arashi Udine che, alle quattro medaglie d’oro, ha affiancato anche l’argento di Leonardo Zomero ed Eleonora Pizzati, il bronzo di Nicole Versolatto e Margherita Cantarutti, ma hanno contribuito anche Leonardo Di Marco e Sofia Cittaro, settimi, Luca Cunta e Nicolò Lovato, noni e Nicolas Versolatto, dodicesimo.
20161211_ts-cargnelutti-dante 20161211_ts-cargnelutti 20161211_ts-coceancigh-de-luca 20161211_ts-coceancigh 20161211_ts-teo-e-ragazzi

I commenti sono chiusi