Grand Prix a Monterotondo con Medves oro, Luri Meret argento, Pisoni bronzo

Udine, 26 ottobre 2015. Tre atleti udinesi sul podio di Monterotondo per una medaglia d’oro, un’altra d’argento ed una terza di bronzo in occasione del Trofeo Eretum, terza di quattro prove che compongono il Grand Prix junior-senior. Trecento gli atleti in gara da tutte le società d’Italia, ma per Matteo Medves, primo nei 66 kg, Soraya Luri Meret, seconda nei 70 kg e Jenny Pisoni, terza nei 48 kg, si è trattato di una gara brillante, ma anche di una conferma di valore. Cinque le vittorie che hanno portato Matteo Medves (Dlf Yama Arashi Udine) al primo posto dei 66 kg, categoria in cui si sono distinti anche Gino Gianmarco Stefanel (Kuroki), nono e Giacomo Cugini (Yama Arashi), diciannovesimo, mentre Soraya Luri Meret ha superato tre avversarie per meritare la finale dei 70 kg, categoria che ha registrato anche il settimo posto di Ilaria Lunardo (Sport Team-Yama Arashi). Nei 48 kg Jenny Pisoni (Yama Arashi) ha saputo reagire alla sconfitta iniziale per aggiudicarsi poi il terzo posto, mentre Giada Medves e Jessica Tosoratti (Dlf Yama Arashi) hanno sfiorato entrambe il podio piazzandosi al quinto posto nei 57 kg. Altri piazzamenti positivi sono stati quelli ottenuti da Serena Callegari e Elisa Cittaro (Dlf Yama Arashi), none nei 63 kg e David Mascarello (Dlf Yama Arashi), tredicesimo nei 73 kg. Tre romane sul podio della classifica per società, con Fiamme Oro al primo posto davanti a Banzai Cortina e Fitness Nuova Florida, ma il Dlf Yama Arashi Udine ha meritato il quarto posto.
IMG_2489
 
 
 
 
 
 
20151025_Monterotondo 48 b 20151025_Monterotondo 48

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento