Mondiali junior al via, sedici azzurri sul tatami a Lubiana

Lubiana (Slo), 22 ottobre 2013. Campionato del mondo juniores di judo per seicentoundici atleti da settantacinque nazioni. Da mercoledì a sabato nella Sports Hall Stozice a Lubiana vengono assegnati quattro titoli iridati al giorno, due maschili, due femminili e domenica si chiude con l’assegnazione dell’oro a squadre, novità che fa l’occhiolino all’ammissione olimpica. L’Italia guidata dal DTN Raffaele Toniolo si presenta con sedici atleti: Francesca Milani (48), Odette Giuffrida e Daniela Raia (52), Maria Centracchio (57), Simona Abate e Chiara Carminucci (63), Valeria Ferrari (70), Angelo Pantano (55), Fabio Basile e Carmine Di Loreto (60), Matteo Piras (66), Antonio Esposito (73), Raffaele D’Alessandro e Daniele Sciabola (81), Nicholas Mungai (90), Nicolas Damico (100). Programma (preliminari: h 10, finali: h 17), Mercoledì 23: M -55, -60 kg, F -44 -48 kg, Giovedì 24: M -66, -73 kg, F -52, -57 kg, Venerdì 25: M -81, -90 kg, F -63, -70 kg, Sabato 26: M -100, +100 kg, F -78, +78 kg, Domenica 27: a Squadre M e F.
- Sorteggi

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento