Sofia Cittaro chiude al settimo posto le Finali Nazionali Juniores di Velletri

È stata una domenica dal sapore dolce amaro quella di Sofia Cittaro che, accompagnata da coach Milena Lovato, era impegnata a Velletri per le Finali Nazionali Juniores. Nonostante l’impegno e i miglioramenti tecnici mostrati in tutti gli incontri infatti, Sofia non ce l’ha fatta a centrare l’obbiettivo che si era prefissata, concludendo la sua gara nei 52kg al 7° posto finale.

Dopo la sconfitta patita al primo turno contro la poi vincitrice di categoria, la laziale Ylenia Monaco, la portacolori dello Yama Arashi Udine ha vinto il primo incontro di recupero contro la piemontese Alessia Delogu prima di incappare nello stop definitivo contro l’astigiana Ottavia Maria Musso.

“Nel complesso sono soddisfatta, nonostante il risultato e il fatto che non sia riuscita a ottenere quello che mi aspettavo – è stato il commento di Sofia al suo rientro - È stato piuttosto difficile riprendere dopo molto tempo di inattività dalle gare ma sono contenta perché ho ritrovato emozioni che non provavo da molto tempo!”

Le fa eco coach Milena: “Ho seguito Sofy dopo tanto tempo. È decisamente migliorata tecnicamente ma se ha una caratteristica che in gara diventa difetto è l’insicurezza. E oggi è stato incerto ogni gesto. Come ci sentiamo? Dispiaciute.”

I commenti sono chiusi