Brava Eva, settima ai Tricolori U15, Saretta: “Oggi è andata male!”

Un altro settimo posto, altrettanto bello quanto quello ottenuto ieri da Lorenzo Roncastri, è stato meritato oggi da Eva Castellani, che ha saputo costruirsi due vittorie nei 70 kg. Non ce l’ha fatta invece, Sara Salvadori che, nei 40 kg è stata fermata al primo turno da Ida Celotto (Torre del Greco). “Oggi la gara è andata male! - ha detto Sara - non ero molto concentrata”. Una concentrazione che è riuscita a trovare invece Eva, cresciuta nel corso del match con Valentina Martiradonna (Jigoro Kano Mola), al punto da chiudere la partita mettendo a segno due wazari. Dopo la sconfitta con Chiara Galetti (Acquafresca Sport Center), Eva è andata nuovamente a segno con doppio wazari su Georgiana Ionela Avram (Acras Judo Bolzano) per concludere poi il suo campionato con Francesca Trongone (Judo Shiai) ed un sorriso per questo settimo posto. “Sono stata molto soddisfatta della mia gara - ha commentato Eva - mi è dispiaciuto tanto perdere a causa degli shido, comunque sia mi porto a casa un ottimo settimo posto e mi rifarò più avanti”. Eva e Sara sono state seguite da Milena Lovato, ma hanno gareggiato rispettivamente per Sport Team Udine e Polisportiva Montereale.
Così sul podio al termine delle gare femminili.
40: 1. Elena Storione (Ippon Club), 2. Siria Angel Nicotra (Mifune Judo), 3. Ginevra Revelli (Budo Semmon Gakko) e Sara Cardella (Airon Judo 90)
44: 1. Ilaria Finestrone (Judo Team Iacovazzi), 2. Aurelia Venditto (Judo Club Arca), 3. Aurora Platania (Dynamic Center Gravina) e Gaia Babbo (Shihan Sermoneta)
48: 1. Alessandra Rocco (Fitness Club Nuova Florida), 2. Sofia Mazzola (Hydra Sport Villabate), 3. Agnese Zuccaro (Banzai Cortina) e Alice Arcella (Judo Azzurro)
52: 1. Michela Terranova (Ischia Judo), 2. Gaia Massimetti (Fitness Club Nuova Florida), 3. Savita Russo (Koizumi Scicli) e Giulia Guarino (Nippon Napoli)
57: 1. Gaia Stella (Shihan Sermoneta), 2. Nicole Di Michele (Byakko Tai Sanremo), 3. Alisia Tombolini (Harmony Club) e Aurora Mengia (Centro Scuole Judo)
63: 1. Giorgia Sibilla (Akiyama Settimo), 2. Veronica Carriero (Judo Palagiano), 3. Iole Alzetta (Polisportiva Montereale) e Sara Virgilio (Bushido Trapani)
70: 1. Serena Ondei (Judo Bergamo), 2. Eleonora Giusti (Judo Hidenobu Yano), 3. Alessia Napoletano (Judo Fuorigrotta) e Noemi Pignatiello (Bu-Sen Luino)
+70: 1. Klaudia Cannataro (Kodokan Judo), 2. Morgana De Paoli (Polisportiva Riccione), 3. Liliana Cardillo (Judo Fuorigrotta) e Lucia Magli (San Mamolo Judo)
Società: 1. Fitness Club Nuova Florida, 18; 2. Judo Shihan Sermoneta, 18; 3. Judo Bergamo, 14

I commenti sono chiusi