Applausi a Letizia e Francesco, l’assemblea ha eletto il nuovo consiglio

Francesco Segatti è il nuovo leader del Judo Yama Arashi Udine. Il testimone della presidenza gli è stato passato da Letizia Pinosio in occasione dell’assemblea sociale celebrata ieri sera, venerdì 29 giugno, su quello stesso parterre che, soltanto poche ore prima, aveva festeggiato Matteo Medves. Sono stati, come spesso accade, il tempo ed il caso a legare i due eventi in sequenza, ma gli stessi tempo e caso hanno consentito di cogliere e valorizzare un clima speciale. Come se i due eventi fossero un tutt’uno, collegati da un’atmosfera nuova e positiva, di disponibilità e consapevolezza. L’assemblea ha applaudito con partecipazione la relazione di Letizia, esposta con precisione e puntualità, in cui ha ripercorso questi suoi quattro anni di presidenza “dopo-Luciano”, da quando nel 2015 raccolse un incarico che, per nessuno, si sarebbe mai nemmeno immaginato di dover avvicendare. L’assemblea ha applaudito anche il discorso di Francesco, il suo impegno, ne ha condiviso le linee tese a valorizzare la condivisione delle responsabilità, per un club ‘vissuto’ dall’interno. E con lui ha promosso il nuovo consiglio, composto da Letizia Pinosio, Giorgina Zanette, Agnese Piccoli, Serena Callegari, Lorenzo Bronzin e Raffaele Niedda. L’assemblea è stata presieduta da Sandro Scano.

I commenti sono chiusi