Dieci sul podio a Villa Santina, traguardo 1° dan per Belfio, Ily Lunardo è 2°

Quattro primi, due secondi, quattro terzi e un quarto posto per gli atleti del Dlf Yama Arashi Udine che, a Villa Santina, hanno partecipato al 36° Trofeo Città di Tolmezzo, dal quale sono ritornati a casa anche con una nuova cintura nera ed una promozione al secondo dan. Ma andiamo con ordine. Al torneo organizzato dal Judo Club Tolmezzo hanno aderito 472 atleti ed il primo posto nella classifica per società è andato, o meglio, è rimasto nella mani di Monica Barbieri, coach della Ginnastica Triestina che si aggiudicò anche il 35° Trofeo. Nelle due giornate a Villa Santina hanno raccolto soddisfazioni anche i nostri giovani che sono saliti sul podio in dieci per mettere al collo la medaglia d’oro con Giorgia Rossi (52 kg JSM), Agnese Piccoli (70 kg JSM), Eugenio Tassotto (66 kg Se), Lorenzo Coceancigh (73 kg Se), la medaglia d’argento con Eva Castellani (63 kg EsB) ed ancora Lorenzo Coceancigh (73 kg Ju), la medaglia di bronzo con Alessandro Pietro Zatti (55 kg EsA), Lorenzo Roncastri (60 kg EsB), Simone Belfio (66 kg Se) e Ilaria Lunardo, con il 4° posto nei 70 kg JSM. Sono stati proprio Simone Belfio ed Ilaria Lunardo i due atleti che hanno completato il percorso per maturare rispettivamente il punteggio previsto per la cintura nera 1° dan e per il 2° dan. A tutti, compresi quelli che non sono saliti sul podio ed ai coach Milena Lovato e Matteo Formiconi che li hanno seguiti, è dedicato l’applauso ed i complimenti di tutti i soci del Dlf Yama Arashi.

I commenti sono chiusi