Ben tornata piccola grande Lucija e buon divertimento!

Sarajevo, 22 marzo 2015. Lucija Polavder continua a stupire. Nella sua splendida carriera ha vinto medaglie importantissime per chiunque, ma ancora più sorprendenti per una che nei +78 kg ha sempre fatto la parte di Davide che sfida Golia. E parliamo di sfide che hanno portato un bronzo olimpico, un argento mondiale, otto medaglie agli europei con due d’oro e una d’argento… oggi Lucija ha trent’anni e sembrava essere serenamente pronta per mettere un punto sul felice capitolo agonistico della sua vita. Invece no! Ed all’European Cup Senior a Sarajevo (247 atlete di 19 nazioni) la campionessa slovena ha iniziato a scrivere un altro capitolo: nei 78 kg. Ed è stata subito medaglia, anche se di bronzo, ma soltanto per non disturbare lo spazio riservato alle giovani, del Sankaku Celje ben inteso. In questo caso di Klara Apotekar, che ha ringraziato la sua capitana e non ha sprecato la cortesia riservatale. Ben tornata, piccola grande Lucija e buon divertimento!

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento