Ad Andrea Fusco l’oro degli 81 kg, a Sara Trina (40) il primo successo femminile

Lignano, 24 gennaio 2015. Cinque match per il primo posto negli 81 kg, ma il napoletano Andrea Fusco non ha trovato ostacoli in grado di fermare la sua marcia vittoriosa, mentre Sara Trina si è aggiudicata l’oro nei 40 kg in un testa a testa con Gaia Bottiglieri.
81: 1) Andrea Fusco (Nippon Napoli); 2) Luka Parcina (Pujanke, CRO); 3) Drini Kafexhiu (Upperaustria, AUT) e Christoph Gollner (Judo Styria, AUT)
40: 1) Sara Trina (Kumiai); 2) Gaia Bottiglieri (Sales Vomero)

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento