Ad Alessandro Aramu (55) il primo oro italiano nell’Alpe Adria cadetti

Lignano, 24 gennaio 2015. La prima medaglia d’oro italiana nell’Alpe Adria cadetti è stato il torinese Alessandro Aramu ad aggiudicarsela, con il primo posto nei 55 kg, mentre Ivo Jurkovic, sloveno del Siska Lubiana, si è imposto nei 73 kg.
55: 1) Alessandro Aramu (Kumiai Torino); 2) Diego Rea (New Body Center Napoli); 3) Luca Carlino (Akiyama Settimo) e Giuseppe Brunetti (Judo Guglielmi)
73: 1) Ivo Jurkovic (Siska Lubiana, SLO); 2) Razvan Adrian Ciolan (Nuova Florida); 3) Tome Cizmic (Lika Zagreb, CRO) e Christian Parlati (Nippon Napoli)

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento