Tricolori Assoluti ad Asti, oro per Tosolini e Tomasetti, bronzo di Medves

Asti, 29 novembre 2014. Oro per Ermes Tosolini e Pablo Tomasetti, bronzo per Matteo Medves, sono tre i friulani che sono saliti sul podio del campionato italiano assoluto maschile ad Asti. Con due prove da protagonisti assoluti il ventitreenne Tosolini (Akiyama Settimo) ed il ventenne Medves (Dlf Yama Arashi Udine), pur attesi ad una prova importante, sono riusciti a stupire ed entusiasmare conquistando rispettivamente il titolo tricolore nei 73 kg ed il terzo posto nei 66 kg. Cinque le vittorie che hanno accompagnato Ermes Tosolini ad una vittoria attesa da almeno tre anni, e cioè da quando l’udinese ha iniziato a fare il pendolare fra Udine e Torino per inseguire un sogno che si è finalmente concretizzato ad Asti. “Sono davvero felice – ha detto Tosolini – per me e soprattutto per i miei genitori che mi hanno sostenuto in ogni modo ed in tutto questo tempo”. Una finale straordinaria quella dei 73 kg che ha opposto Ermes Tosolini ad Augusto Meloni, con un’altalena di vantaggi a favore dell’uno e dell’altro che ha regalato emozioni incredibili, soprattutto per l’udinese che ha agguantato la sua vittoria più bella. Gara straordinaria anche quella di Matteo Medves che nei 66 kg ha saputo imporre un’autorità ed una condizione superlative, evidenziate da due vittorie nettissime (su Pietro Vendemmia, Titania Catania e Salvatore Mingoia, Carabinieri) ed una semifinale decisa da una sanzione al golden score a favore di Fabio Basile (Esercito), che poi si è aggiudicato il titolo. Quindi un altro ippon su Biagio Stefanelli (Nippon Napoli) e per Medves è arrivata la medaglia di bronzo, accompagnata anche dalla premiazione per aver vinto il Grand Prix 2014. “Francamente sono soddisfatto – ha detto – ci ho creduto fino in fondo ed il risultato mi ha premiato, ma soprattutto sono contento per come mi sono sentito durante tutta la gara”. Dopo due secondi posti (2012-2013) Pablo Tomasetti, pordenonese in forza alle Fiamme Oro, è finalmente riuscito ad aggiudicarsi il primo tricolore assoluto nei 100 kg. La finale con Vincenzo D’Arco (Fiamme Gialle) è stata la stessa dell’anno scorso, ma questa volta l’ippon di Tomasetti è stato d’oro. Domenica le gare vedranno impegnate le categorie femminili ed il FVG è rappresentato da Anna Bartole e Jenny Pisoni (Ginnastica Triestina) nei 48 kg, Elisa Finotto (Dojo Udine) nei 52 kg, Jessica Tosoratti (Dlf Yama Arashi Udine) nei 57 kg, Elisa Cittaro, Laura Scano (Dlf Yama Arashi Udine), Lucia Giust (Dojo Sacile) nei 63 kg, Ilaria Lunardo (Sport Team Udine) nei 70 kg, Elisa Marchiò (Esercito) nei +78.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento