Tricolori under 15, Fvg di bronzo con Lahboub, quinti Dante e Turco

Ostia, 30 novembre 2013. È di Mohamed Lahboub la medaglia conquistata dal Friuli Venezia Giulia nella giornata riservata alle categorie maschili del campionato italiano Under 15 a Ostia. Guidato da Walter Argentin, l’atleta del Fenati Spilimbergo si è classificato al terzo posto negli 81 kg, mentre Emanuele Dante della Ginnastica triestina nei 45 kg e Matteo Turco del Dlf Yama Arashi nei 66 kg si sono piazzati ai piedi del podio, quinti, Riccardo Moratti (Ginnastica Triestina) e Lorenzo Coceancigh (Dlf Yama Arashi), settimi nei 50 e 55 kg. Questi i piazzamenti di tutti gli atleti del Friuli Venezia Giulia, 40: Riccardo Lagni (Skorpion), 9°; 45: Emanuele Dante (Ginnastica Triestina), 5°; Christopher Deponte (Ginnastica Triestina), 17°; 50: Riccardo Moratti (Ginnastica Triestina), 7°; 55: Lorenzo Coceancigh (Dlf Yama Arashi), 7°; Giovanni Rosso (Skorpion), 11°; Erik De Luca (Ginnastica Triestina), 18°; Yarema Lukan (A&R Trieste), 18°; Alessio Torres (A&R Trieste), 33°; 60: Ivan Grando (Skorpion), 17°; 66: Matteo Turco (Dlf Yama Arashi), 5°; Roberto Errath (Dlf Yama Arashi), 11°; 73: Riccardo Piani (Isao Okano Monfalcone), 10°; 81: Mohamed Lahboub (Fenati Spilimbergo), 3°. E questi, i neo campioni italiani under 15, 40: Luca Rubeca (Akiyama Settimo); 45: Nicolò Malara (As Centro Torino); 50: Alessandro Aramu (Judo Kumiai Torino); 55: Luca Carlino (Akiyama Settimo); 60: Matteo Lazzarini (Judo Kumiai Torino); 66: Giacomo Gamba (Forza e Costanza Brescia); 73: Antonio Apruzzesi (Judo Club Tor Lupara); 81: Gabriele Battaglia (Accademia Atletica Pesante Palermo); +81: Gianluca Menga (Angiulli Bari).

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento