Il Presidente Matteo Pellicone ha rassegnato le dimissioni al Consiglio Federale

Ostia, 29 novembre 2013 -  Il Consiglio Federale della Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate, Arti Marziali ha preso atto, nella sua 117a riunione tenuta presso il  Centro di Preparazione Olimpica, delle dimissioni dalla carica di Presidente presentate, per motivi di salute,  dal dottor Matteo Pellicone.
In base all’articolo 18 dello Statuto Federale, il Consiglio ha indetto l’Assemblea Straordinaria Elettiva che si terrà, quindi, il 1° febbraio 2014.
Il Consiglio della Fijlkam ha espresso al dottor Pellicone, a nome di tutti i Tesserati, il suo incondizionato ringraziamento per il preziosissimo contributo apportato a favore dell’Istituzione nei circa 33 anni di Presidenza e, sin dal 1961, come membro del Consiglio e successivamente come Vice Presidente del Settore Lotta. Ha sottolineato i progressi compiuti dalla Federazione, sotto la sua guida generosa ed infaticabile, in campo agonistico, culturale, organizzativo ed imprenditoriale. Ne è esempio materiale il Centro di Preparazione Olimpica di Ostia con il PalaFIJLKAM e la Scuola Nazionale.
Conseguentemente il Consiglio ha accolto con profondo rincrescimento le dimissioni, dettate soprattutto dall’alto senso di responsabilità che sempre ha animato e contraddistinto la sua vita di Dirigente che allo sport ha dedicato ogni energia. Ha, infine, formulato al Presidente Matteo Pellicone l’augurio per una pronta e positiva soluzione dei suoi problemi di salute, esprimendo la certezza che sarà sempre vicino, con la sua passione e competenza, alla Federazione.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento