Coppa Italia junior-senior, oro Tosolini, argento Gustin e bronzo Medves

Ostia, 26 ottobre 2013. Brillano tre medaglie FVG sul podio di Ostia in occasione della Coppa Italia junior-senior maschile con duecentocinquantanove atleti in gara. Medaglia d’oro per Ermes Tosolini, udinese tesserato per l’Akiyama Settimo che si è classificato al primo posto nei 73 kg, argento per Gianluca Gustin (Ginnastica Triestina), secondo nei 100 kg dopo essere stato costretto ad una lunga pausa in seguito ad un incidente stradale e medaglia di bronzo per Matteo Medves, portacolori del Dlf Yama Arashi Udine, terzo nei 66 kg. I migliori piazzamenti per gli altri atleti FVG in gara sono stati ottenuti da Andrea Luri (Kuroki), settimo nei 100 kg, Matteo Giormani (Ginnastica Triestina) e David Mascarello (Dlf Yama Arashi Udine), undicesimi nei 60 kg e negli 81 kg, poi più indietro Boris Gubiani, Gino Gianmarco Stefanel (Kuroki), Tomas Misson, Luca Ceroi (Dojo), Alessandro Brisotto (Sport Team). Domenica è il turno delle categorie femminili con centoquarantacinque atlete in gara che vedrà impegnate le friulane Jessica Tosoratti, Elisa Cittaro, Laura Scano (Dlf Yama Arashi), Laura Battistig (Sport Team Udine), Giulia Zuliani, Elena Battaiotto (Villanova), Asha Bressan e Lucia Giust (Dojo Sacile).
60: 1) Roberto Maserin (Accademia Torino); 2) Manuel Ghiringhelli (Robur et Fides Varese); 3) Kevin Morelli (Accademia Torino) e Daniel Lombardo (Akiyama Settimo)
66: 1) Luca La Fauci (Titania Club Catania); 2) Biagio Stefanelli (Nippon Club Napoli); 3) Matteo Medves (Dlf Yama Arashi Udine) e Gabriel De Luca (Team Romagna)
73: 1) Ermes Tosolini (Akiyama Settimo); 2) Giorgio Leccese (Accademia Torino); 3) Mario Strazzeri (Dynamic Center Gravina) e Alessandro Sercia (Athlon Trapani)
81: 1) Matteo Ronca (Cus Siena); 2) Prisco Casertano (Cs Frosinone); 3) Alessandro Binucci (Kodokan Spello) e Federico Mella (Robur et Fides Varese)
90: 1) Antonio Saponaro (Kyai Ostuni); 2) Domenico Pappalardo (Titania Club Catania); 3) Michele Ambrosio (Isao Okano Club 97) e Roberto Campi (Robur et Fides Varese)
100: 1) Tomas Facente (Judo Facente Papanice); 2) Gianluca Gustin (Ginnastica Triestina); 3) Federico Cavanna (Mandraccio Genova) e Ciro Busto (Forza e Costanza Brescia)
+100: 1) Dario De Angelis (Nobel Roma); 2) Giga Gubeladze (Cus Siena); 3) Valerio Menale (Preneste Castello) e Nicola Becchetti (Kodokan Fratta)
Società: 1) Accademia Torino, 24; 2) Robur et Fides Varese, 22; 3) Titania Club Catania, 20

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento