Bagnoli e Borin a Vienna e poi Nymburk, Yama Arashi a Cittadella con 24 atleti

Udine, 13 marzo 2013. Alle 20 di venerdì 15 marzo nello Sportzentrum Strebensdorf a Vienna il Cafè+co Vienna Samurai 2 ospita il B’hofen Sanjindo Tigers di Lorenzo Bagnoli per il primo turno della seconda serie della Bundesliga austriaca. Disputati di due match previsti (andata e ritorno) Lorenzo Bagnoli assieme ad Alberto Borin, a sua volta prestito del B’hofen, ma il regolamento consente di combattere soltanto ad un prestito per singola giornata, proseguono il viaggio per raggiungere Nymburk, in repubblica Ceka dove rimarranno fino sabato 23 per l’EJU Olympic Training Centre. Sabato e domenica a Cittadella invece, si disputa il Torneo Città Murata cui il Dlf Yama Arashi Udine partecipa con ventiquattro atleti, che sono i cadetti in gara sabato Giada Medves, Giorgia Rossi, Serena Callegari (52), Nicola Mortal (tesserato Shimai Dojo) nei 50 kg, Giacomo Cugini nei 60 e Federico Agnoletti nei 66 kg, coach Guendalina Torcellan. Domenica con Marco Ciannavei gli esordienti A Sofia Cittaro (44), Michelle Kamano (52), Francesco Ambesi, Filippo Laudani, Samuele Campana (36), Enrico Vitali (40) e con Guendalina Torcellan gli esordienti B Greta Zavagno (52), Arianna Stacco (57), Francesco Pizzati (45), Lorenzo Coceancigh (55), Matteo Turco (60), Gabriele Lanzara e Roberto Errath (66). Infine con Matteo Formiconi le junior donne Elisabetta Giachin, Martina Loiacono (52), Eugenia Lui, Chiara Tirindelli (57) e Laura Scano (63).

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento