Gennaio 2023 | Yama Arashi Udine Archivio | Yama Arashi Udine

Archivio mensile : Gennaio 2023

Moruzzi, Salvadori, De Nardi! Tris FVG d’oro nel 28° Trofeo Alpe Adria

È rimasta decisamente in Italia la ventottesima edizione del Trofeo internazionale di judo Alpe Adria, disputata sabato e domenica nel PalaBellaItalia a Lignano Sabbiadoro con la partecipazione di 1077 atleti di 244 club da sei nazioni. Al Kodokan Chieti, infatti, è andato il prestigioso trofeo, un’opera dell’artista croata Erna Vukmanic, messo in palio nella gara…
Per saperne di più

Presentato al Benedetti il 28° Trofeo Alpe Adria

È stata presentata a Udine, nella sala Amici del Benedetti, la ventottesima edizione del Trofeo internazionale di Judo “Alpe Adria” che si svolgerà nel Pala Bella Italia a Lignano Sabbiadoro nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 gennaio. La manifestazione organizzata dal Dlf Judo Yama Arashi Udine ha registrato alla chiusura dei termini 1077…
Per saperne di più

La trasformazione del judo femminile secondo Almudena Lopez

L’evoluzione del judo femminile, attraverso le rappresentazioni fornite dalla stampa negli anni, e la percezione di chi vive il movimento judoistico, rivelano tutta la propria importanza nel lavoro di Almudena Lopez, basato sull’analisi approfondita di documenti, interviste, letteratura e pubblicazioni a mezzo stampa. Un lavoro di ricerca certosino, nato per la necessità di dare ancora…
Per saperne di più

Tre assi sul tatami del Judo Winter Camp

Quintavalle, Marconcini, Regis. Tre nomi, tre campioni che dopo essersi costruiti un palmares da standing ovation ed aver intrapreso il percorso tecnico dell’insegnante-coach, si sono messi a disposizione del judo anche in una forma alternativa. Giulia Quintavalle, infatti, è entrata a far parte della commissione dei tecnici del Coni, Matteo Marconcini è diventato membro della commissione atleti…
Per saperne di più

Il Winter Camp di mamma Kim

Ci sono persone che sono così fortemente straordinarie che descriverle a parole è molto difficile. E allora ti limiti ad osservarle da lontano, immaginando un possibile dialogo con loro. Durante questo Winter Camp tanti sono i volti che si sono susseguiti, ma ce n’è uno che è davvero speciale. Classe 1991, olandese, mamma da pochi…
Per saperne di più

Winter Camp Day 4 ed i dettagli di Marco Caudana

Sguardo aperto e vivace, da studente attento, Marco Caudana colpisce sempre per umiltà e semplicità con cui affronta il tatami. Lo abbiamo ritrovato al Winter Camp 2023, docente di questa edizione, nella quale ha portato con sé la sua consueta cura sui dettagli, l’attenzione alle esigenze altrui, la voglia di trasmettere, ma anche di imparare…
Per saperne di più

Day 3-Silvio Tavoletta: andare avanti senza lasciare nessuno indietro

Allenamenti rigorosi, tenuti con precisione e attenzione ai dettagli. Ed energia, tanta, positiva, di quelle che trascinano e ti fanno venir voglia di migliorare. Già osservando un paio di minuti di lezione tenuti dal Maestro Silvio Tavoletta, ci si fa un’idea alquanto precisa di chi si ha di fronte: una persona straordinaria, che si mette…
Per saperne di più

Winter Camp 2023 day 2 Go Tsunoda

Go Tsunoda: judoka giramondo tra ricerca del “do” e pratica dell’empatia Giramondo del judo, Maestro di livello sopraffino, esperto IJF, spettacolare nel suo modo di praticare judo, padre di una delle migliori atlete spagnole di questi anni, Ai Tsunoda, in rampa di lancio per Parigi 2024: che cosa si può dire di Go Tsunoda che…
Per saperne di più

Winter Camp 2023 day 1 Almudena Lopez

Almudena Lopez: una donna in lotta per il cambiamento Atleta d’alto livello (Vice campionessa d’Europa nel 1986, volendo riassumere al minimo il suo bel palmares, giornalista e blogger (https://judobywoman.com/), insegnante di judo, madre. La particolarità della Maestra Lopez, judoka madrileňa, è proprio quella di esser riuscita a mescolare le sue principali passioni, il judo e…
Per saperne di più

24° Judo Winter Camp – Diario (quasi) di bordo

Ormai siamo davvero agli sgoccioli… e sinceramente ancora non ho capito se la risposta è “FINALMENTE!” oppure “SI SALVI CHI PUO’!!!!” Nel marasma che, come ormai ahimè siamo ben abituati, precede un evento come questo, non so neanche dove sto trovando il tempo per scrivere queste poche righe ma mi sento di doverlo fare, quantomeno…
Per saperne di più