Niente medaglia ma tanta esperienza per Savina Daja alle Finali Nazionali Esordienti

Non è arrivata la medaglia ma rimane comunque un’esperienza importante quella fatta ieri da Savina Daja in occasione delle Finali Nazionali Esordienti.

La portacolori dello Yama Arashi Udine, accompagnata in gara da coach Milena Lovato, si è fermata al primo turno nella categoria fino a 52kg: la sconfitta patita contro la lombarda Carolina Macchione, fermata poi a sua volta il turno successivo, non ha permesso a Savina di continuare la gara ma, nonostante un po’ di delusione, resta comunque la certezza che la strada è ancora lunga e ci saranno ancora tante altre occasioni per rifarsi.

“Speravo meglio insomma… non è andata come speravo, anche se sono comunque soddisfatta di come ho combattuto!” è stato il suo commento al rientro a casa.

“Savina è una lavoratrice, capace e motivata - le fa eco coach Milena. - Esperienza zero però anche perché ha incominciato judo da non troppo tempo. Le soddisfazioni arriveranno.”

I commenti sono chiusi