European Cup a Capodistria, Cargnelutti nono

Udine, 28 ottobre 2017. Nono posto per Francesco Cargnelutti nell’European Cadet Cup a Capodistria, alla quale hanno partecipato 230 atleti di 17 nazioni. Superato il primo turno dei 66 kg con due waza ari sullo sloveno Nal Pungercar, Cargnelutti è stato fermato prima dal macedone Hamza Jashari e, nel recupero, da Luigi Centracchio, per waza ari in entrambi i casi. “Sono venuto quì per fare esperienza nei 66 kg – ha detto Francesco – certamente puntavo ad una medaglia, ma mi sono reso conto di non avere ancora maturato il livello necessario”.
 
 
Cadet European Cup Koper 2017

I commenti sono chiusi