Yama Arashi con 5 atleti a Riccione per i Tricolori U18, Nicola Mortal a Leibnitz

Udine, 2 giugno 2017. Gli atleti del Dlf Yama Arashi sono impegnati nel week end fra Riccione, dov’è in programma il campionato italiano cadetti e Leibnitz, per l’European Cup Junior. A Riccione, fra oltre 600 atleti, ci saranno Francesco Cargnelutti (55), Diego Mortal, Leonardo Di Marco (66), Michelle Kamano (63), Arianna Stacco (70), mentre a Leibnitz, con 576 atleti di 29 nazioni e fra i 61 italiani, sarà impegnato Nicola Mortal, con lui il coach Matteo Formiconi. Trentadue in tutto gli atleti del Friuli Venezia Giulia in gara a Riccione, diciannove maschi in gara sabato e tredici ragazze in gara domenica. Molto probabilmente non sarà presente la tolmezzina Betty Vuk, medaglia d’argento l’anno scorso nei 70 kg, ancora alle prese con l’infortunio del 30 aprile scorso nell’European Cadet Cup a Berlino. FVG in gara sabato. 50: Riccardo Lagni (Skorpion); 55: Kail Basset (Dojo Sacile), Samuele Pogacini (Ginnastica Triestina), Francesco Cargnelutti (Dlf Yama Arashi), Marco Corte (Ginnastica Triestina); 60: Federico Lo Gatto (Sport Team), Alex Corazza (Dojo Sacile); 66: Diego Mortal (Dlf Yama Arashi), Ivan Grando (Skorpion), Leonardo Di Marco (Dlf Yama Arashi), Matteo Visentini (Villanova); 73: Raffaele Piconi (Sport Team), Riccardo Sidoti (Sport Team), Kenny Komi Bedel (Villanova); 81: Nicolae Bologa (Villanova), Francesco Sanapo (Villanova); 90: Mattia Zarabara (Tolmezzo), Luca Pigozzo (San Vito); +90: Gabriele Zilioli (Tamai). FVG in gara domenica. 44: Anna Bretti (Dojo Udine), Giulia Italia De Luca (Ginnastica Triestina); 52: Eleonora Gollino (Sport Team); 57: Beatrice Musizza (Ginnastica Triestina), Sara Furlani (Sport Team), Asia Lorenzon (Tamai); 63: Ingrid Carnelos (Sekai Budo), Giulia Boscaia (Tamai), Michelle Kamano (Dlf Yama Arashi), Elisa Toniolo (Ginnastica Triestina); 70: Arianna Stacco (Dlf Yama Arashi), Betty Vuk (Tolmezzo); +70: Asya Tavano (Sport Team)

I commenti sono chiusi