Dlf Yama Arashi sul podio del “Città di Pordenone”, infortunio per 'Agnus' Piccoli

Udine, 30 maggio 2017. La Ginnastica Triestina si è aggiudicata la 41esima edizione del Trofeo Città di Pordenone, manifestazione fra le più datate del calendario regionale organizzata dal Sekai Budo. Il team triestino, affidato a Michele Ciolli, con sette medaglie d’oro ha conquistato più primi posti di tutti, precedendo sul podio delle società il Dlf Yama Arashi Udine che, di primi posti, ne ha collezionati cinque e, con quattro secondi e cinque terzi posti, ha sommato 124 punti, sei meno della Ginnastica. Al terzo posto il Kuroki Tarcento, 90 punti e due medaglie d’oro, quindi l’Azzanese, che si è aggiudicato la Coppa Leveghi, riservata alla prima società della provincia di Pordenone ed il Judo Club Tolmezzo con tre primi posti. Per il Dlf Yama Arashi Udine hanno messo la medaglia d’oro al collo gli Esordienti A Lorenzo Roncastri (50), Giovanni Gabriel Rodaro (55), Eva Castellani (+63) e, nella classe Junior-Senior Lorenzo Coceancigh (66) ed Elisa Cittaro (63), mentre si sono classificati al secondo posto Simone Belfio (66), Roberto Errath (73), Jessica Tosoratti (57) e Serena Callegari (70), tutti nella classe Junior-Senior e, sul terzo gradino del podio sono saliti, Lisa Ciroi (40, Es A), Melissa Mauro (44, Es B), Samuele Pettarini (73, Ca), Damiano Lunardo (73, Ju-Se) ed Agnese Piccoli, costretta ad abbandonare la gara in seguito ad un infortunio al ginocchio quando, a meno di un minuto dal termine del primo incontro, l’avversaria ormai vistosamente esausta è caduta a peso morto sulla gamba di Agnese allargata di lato per l’ennesimo attacco. La gara nella palestra Gallini ha emesso anche un altro verdetto ed è stato quello relativo al Trofeo Coni, la prova degli esordienti A infatti, ha consentito di comporre la rappresentativa regionale che parteciperà alla finale in programma a Senigallia dal 21 al 24 settembre. E fra i cinque vincitori delle categorie individuate dal regolamento federale che faranno parte della rappresentativa Judo FVG per Senigallia, ci sono anche Lorenzo Roncastri nei 50 kg e Giovanni Gabriel Rodaro nei 55 kg.

I commenti sono chiusi