Dal randori con Zantaraia a Brescia, alla Coppa Italia a Genova e con il Boa a Tel Aviv

Udine, 10 novembre 2016. Grande successo per il tour della Lombardia con il campione Georgii Zanataraia, che a partire da lunedì, nelle sedute svolte a Bergamo, Brescia e Milano, hanno sempre coinvolto con partecipazione ed entusiasmo. Tatami sempre affollato e tanta voglia di cogliere il massimo dalla straordinaria opportunità di confronto che il 29enne ucraino, per 5 volte sul podio mondiale, ha voluto mettere a disposizione degli atleti italiani. Un’opportunità che hanno voluto cogliere anche i portacolori del Dlf Yama Arashi Udine Giacomo Cugini e Nicola Mortal, che saranno raggiunti sabato da Sofia Cittaro, Michelle Kamano, Leonardo Zomero, Diego Mortal, Francesco Cargnelutti guidati da Milena Lovato, per proseguire poi per Genova. È là infatti, che domenica disputeranno al finale della Coppa Italia junior-senior sette atlete del club, Jenny Pisoni (48), Jessica Tosoratti (52), Elisa Cittaro, Giada Medves, Laura Scano (63), Agnese Piccoli, Serena Callegari (70). È per domani invece, l’appuntamento che Matteo Medves ha con il campionato d’Europa Under 23 a Tel Aviv. Alle 10 infatti (le 9 italiane), iniziano le gare ed il campione di San Giovanni al Natisone attende il vincitore dello spareggio fra Artem Falkivskyi (Ukr) e Tornike Nagliashvili (Geo). In bocca al lupo a tutti!
2016-11-10-photo-00000020 20161109_zantaraiabg 20161109_zantaraiafc

I commenti sono chiusi