Cargnelutti, Mortal, Cittaro e Kamano calano un poker d’oro a Koper

Udine, 17 ottobre 2016. Terzo posto a Capodistria per il Dlf Yama Arashi Udine che, in occasione della Pokal Kopra con 391 atleti di 56 società, ha conquistato quattro medaglie d’oro, quattro d’argento, due di bronzo e con un quarto posto, cinque quinti ed un settimo ha meritato la terza piazza nella classifica per società dietro Bezigrad e Siska. Per il team guidato da Milena Lovato le medaglie d’oro sono andate al collo di Francesco Cargnelutti, Diego Mortal, Sofia Cittaro, Michelle Kamano negli U16, quelle d’argento a Francesco Cargnelutti, Michelle Kamano, Arianna Stacco negli U18 e Margherita Cantarutti (U14), mentre le medaglie di bronzo hanno premiato le prove di Lorenzo Coceancigh (U18) e Leonardo Zomero (U16). Sono stati ottenuti inoltre, un quarto posto con Nicole Versolatto, cinque quinti con Nicolas Versolatto, Leonardo Di Marco, Eleonora Pizzati, Roberto Errath, Sofia Cittaro, un settimo posto con Francesco Pizzati, un nono con Matteo Turco e piazzamenti diversi con Filippo Laudani, Francesco Ambesi, Lorenzo Moimas.
20161016_l-zomero 20161016_l-coceancigh3 20161016_l-coceancigh2 20161016_l-coceancigh 20161016_d-mortal 20161016_cadette-ya

I commenti sono chiusi