Marius Vizer: “Sostegno IJF per tutti gli atleti russi non coinvolti dal doping”

Dopo la pubblicazione della relazione McLaren, ed i recentissimi sviluppi nel mondo dello sport, la IJF esprime sostegno per tutti gli atleti russi che non sono stati coinvolti in attività di doping.
La IJF sostiene tutti gli atleti puliti ed auspica che possano essere presenti ai Giochi Olimpici a Rio de Janeiro 2016. Dalla prospettiva del Judo, la presenza degli atleti russi è molto importante, così come la Federazione Russa di Judo è un importante membro della Federazione Internazionale Judo, che porta un notevole contributo allo sviluppo della disciplina. Il judo russo inoltre, ha un grande ruolo nella storia del nostro sport.
Riteniamo che i Giochi Olimpici debbano portare un messaggio di unità e solidarietà, a tutti gli atleti e tutte le persone del mondo. L’auspicio è che, consentendo la partecipazione degli atleti russi a Rio 2016, passi un messaggio positivo per tutti quei giovani che sono un esempio di amicizia, invece di passarne uno che riporta al clima della guerra fredda.
 

I commenti sono chiusi