EYOF atto terzo, nono posto per Gamba, Moraci applaude Ciolan

Tbilisi, 30 luglio 2015. “Anche oggi l’Italia è stata protagonista nella categoria dei 73 kg, Gamba ha vinto bene il primo incontro con l’ostico slovacco, ma poi ha perso per inesperienza gli altri due, ma un po’ di azzurro l’ha portato il romeno Ciolan, nato e cresciuto alla scuola del Fitness Ardea dei maestri Ferro e Giungi, salito oggi sul secondo gradino del podio”. È questa l’impressione del coach della squadra azzurra Nicola Moraci sulla terza giornata di gare a Tbilisi nell’ambito dell’European Youth Olympic Festival. Tre categorie in programma e soltanto Giacomo Gamba in gara, con la vittoria su Michal Smida (Svk) nei 73 kg e poi sconfitto da Filip Stojak (Bih) e Maciej Krogulski, si è classificato al nono posto, mentre la Georgia ha mandato in visibilio il pubblico di casa conquistando le due medaglie d’oro femminili portandosi così al secondo posto nel medagliere, alle spalle dell’Italia. Venerdì nuovamente tre categorie in gara con i 63 kg (Chiara Lisoni), 70 kg (Alice Bellandi) e 81 kg maschili con nessun azzurro.
-52 kg

  1. BEBOSHVILI, Mzia GEO
  2. BUREN, Ilse NED
  3. IBRAGIMOVA, Nasiba RUS e KORKMAZ, Irem TUR

-57 kg

  1. LIPARTELIANI, Eteri GEO
  2. DABROWSKA, Anna POL
  3. KANERVA, Emilia FIN e NAGUCHEVA, Danna RUS

-73 kg

  1. JAFAROV, Hasil AZE
  2. CIOLAN, Razvan ROU
  3. BALAMPANASVILI, Vasili GRE e WITTWER, Lukas SUI

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento