Diciotto nazioni a Follonica per l’European Cadet Cup, 150 gli italiani in gara

Udine, 20 febbraio 2015. L’Italia è pronta ad accogliere la Cadet European Judo Cup, tappa dell’IJF World Cadet Tour in programma a Follonica sabato 21 e domenica 22 febbraio. La manifestazione, nel raccogliere il testimone ceduto dall’Ucraina (per i noti motivi) segue a ruota l’European Open Men che si è appena concluso ad Ostia, ed è affidata all’organizzazione dell’ECC Toscana, consorzio che unisce le forze di quattro associazioni (Izumo Montevarchi, Centro Incontri, Judo Incisa, Budokwai Borgo S.Lorenzo). L’European Cup Cadets disputata a Kiev il 30-31 marzo 2013 (ultima di dieci edizioni disputate, cinque Olympic Hopes U17, un Top Cadet Tour U17 e tre European Cup Cadets) registrò la partecipazione di 569 atleti di 23 nazioni, ed è quindi un dato estremamente positivo che la prima edizione italiana a Follonica metta a confronto 324 atleti (143 nelle categorie femminili, 181 in quelle maschili) provenienti da 18 nazioni, ma ancor più positivo il fatto che a cogliere l’occasione vi siano ben 150 atleti italiani (82 maschi, 68 femmine). Ma se a Kiev nel 2013 gli italiani in gara furono soltanto 3 (1 maschio, 2 femmine) e portarono a casa una medaglia di bronzo con Alessandra Prosdocimo nei 63 kg, quanti atleti italiani saliranno sul podio a Follonica?

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento