Mondiali junior, azzurre settime nella gara a squadre

Fort Lauderdale, 26 ottobre 2014. A Fort Lauderdale il team juniores femminile dell’Italia si è classificato al settimo posto nel campionato del mondo a squadre. Partite con la vittoria sugli Stati Uniti (4-0), le azzurre hanno poi ceduto il passo al Giappone (0-5), troppo forte per tutte (Francia compresa, strapazzata in finale 4-1) e nel recupero, al Brasile. Il punteggio del match, un 2-3 fissato proprio nell’ultimo combattimento, lascia il dubbio che la squadra completa avrebbe potuto ambire al podio iridato. Un mese fa l’Italia juniores si è classificata al primo posto nel medagliere ed al terzo nella gara a squadre femminile agli Europei a Bucarest. La stessa squadra, anche se a ranghi ridotti, ha gareggiato a Fort Lauderdale. Il Giappone ha vinto il titolo maschile a squadre, 3-2 sulla Georgia al termine di cinque sfide appassionanti. Migliori atleti di questo Mondiale sono stati premiati Egor Mgdsyan (Rus) ed Ami Kondo (Jpn).
Italia-Brasile. 52: Pereira-xxxx 10-0; 57: Gomes-Centracchio 0-10; 63: Oliveira-Greci 7-0; 70: Veiga-Prosdocimo 0-10; +70: Nogueira-Rosetta 10-0
Giappone-Italia.52: Uchio-xxxx 10-0; 57: Deguchi-Boi 10-0; 63: Nabekura-Greci 10-0; 70: Ike-Prosdocimo 7-0; +70: Asahina-Rosetta 10-0
Italia-USA. 57: Centracchio-Galles 1-0; 63: Greci-Papadakis 1-0; 70: Prosodocimo-Winsor 10-0; +70: Rosetta-Williams 10-0

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento