Argento per Cristiana Pallavicino agli Europei veterani a Praga

Udine, 28 giugno 2014. È d’argento la medaglia che si è messa al collo Cristiana Pallavicino a Praga in occasione del campionato d’Europa per veterani che ha registrato la partecipazione di 756 atleti da 35 nazioni. Per la sessantatreenne di San Giovanni al Natisone allenata da Sebastiano Billardello al Dlf Yama Arashi Udine il risultato è arrivato al termine di tre match disputati nella categoria dei 70 kg classe F7 in cui ha ottenuto due vittorie, per waza ari su Angela Tassi, per ippon sulla tedesca Birgit Braun e la sconfitta con Francoise Dufresne (Fra). “Ho sbagliato – ha detto la Pallavicino – con la francese siamo andate al golden score e mi sono beccata una sanzione che avrei dovuto e potuto evitare”. Una sanzione che ha consegnato la medaglia d’oro alla Dufresne e lasciato il secondo posto alla friulana, proprio come ai campionati mondiali ad Abu Dhabi il 26 novembre 2013 che, prima di Praga, fu soltanto l’ultima di una lunga serie di sfide in cui le due protagoniste si sono contese le più pregiate medaglie europee e mondiali.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento