L’Italia vola alta a Tbilisi, oro Galeone, argento Facente. Gwend migliore atleta

Tbilisi (Geo), 23 marzo 2014. Italia sempre più in alto. Lo dice il Grand Prix a Tbilisi, dove gli azzurri hanno incassato un altro primo posto con Assunta Galeone nei 78 kg ed un altro secondo con Walter Facente nei 90 kg. Perentorio il successo della 28enne napoletana che ha schiantato (o soto gari) in finale l’ucraina Victoriia Turks, dopo aver regolato le russe Alena Kachorovskaya e Anastasiya Dmitirieva. Gara eccellente anche per Walter Facente che ha superato Kuvvat Nuryyev (Tkm), Paata Gviniashvili (Geo), Kalmoliddin Kholmamatov (Uzb), prima di cedere il primo posto a Zviad Gogochuri (Geo), premiato miglior atleta della gara. Ad Edwige Gwend invece, è andata la versione femminile di migliore atleta. “Queste quattro medaglie rappresentano la conferma che stiamo crescendo” è il commento del DTN Raffaele Toniolo, comunque molto soddisfatto. Difficile dargli torto considerato anche il terzo posto nel medagliere del Grand Prix a Tbilisi e, a questo punto, tre atleti top 20 della classifica mondiale (Edwige Gwend, 13ma, Walter Facente, 15°, Assunta Galeone, 17ma).
-78 kg
1. GALEONE, Assunta ITA
2. TURKS, Victoriia UKR
3. MARANIC, Ivana CRO
3. MATIC, Brigita CRO
+78 kg
1. KOCATURK, Gulsah TUR
2. JABLONSKYTE, Sandra LTU
3. CHIBISOVA, Ksenia RUS
3. SHEKEROVA, Mariia RUS
-90 kg
1. GOGOTCHURI, Zviad GEO
2. FACENTE, Walter ITA
3. DENISOV, Kirill RUS
3. SYNYAVSKY, Vadym UKR
-100 kg
1. BLOSHENKO, Artem UKR
2. REMARENCO, Ivan UAE
3. GASIMOV, Elmar AZE
3. MAHJOUB, Javad IRI
+100 kg
1. OKRUASHVILI, Adam GEO
2. KRIVOBOKOV, Anton RUS
3. BONDARENKO, Stanislav UKR
3. MATIASHVILI, Levani GEO

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento