Quattordici medaglie d’oro al collo dei friulani nel 6° Trofeo Shimai a Ciconicco

Udine, 12 gennaio 2014. Quattordici medaglie d’oro sono andate al collo degli atleti friulani a Ciconicco in occasione della sesta edizione del Trofeo Shimai, manifestazione organizzata dallo Shimai Dojo Fagagna riservata agli Under 13 ed Under 15 che ha registrato la partecipazione di centosettantasette atleti da 28 club Friuli Venezia Giulia, Veneto, Austria e Slovenia. È stato un buon inizio del 2014 dunque per le società friulane che hanno meritato quattordici primi posti con atleti di otto società diverse e sono entrate nel medagliere in dodici per un bottino complessivo di 45 medaglie (12 d’argento e 19 di bronzo). La classifica per società è stata vinta dal Judo Vittorio Veneto, ma sul secondo gradino del podio è salito il Dlf Yama Arashi Udine, terza la Ginnastica Triestina e poi altre quattro friulane fra le prime dieci, Villanova (quinto), Skorpion (settimo), Tolmezzo (ottavo) e Sport Team Udine (nono). I primi posti friulani fra gli under 13 sono stati conquistati da Diego Mortal (Dlf Yama Arashi), Axel Andrijczuk (Villanova), Mirco Moretto (Skorpion), Emanuele Zomero (Fenati), Giorgia Biscosi (Tolmezzo), Giulia Boscaia (Tamai) e Gaia Fattori (Sport Team), mentre fra gli under 15 le medaglie d’oro sono andate al collo di Riccardo Lagni (Skorpion), Alex Londero (Kuroki), Kenny Bedel (Villanova), Roberto Gurnari (Fenati), Arianna Stacco (Dlf Yama Arashi), Betty Vuk e Mattia Zarabara (Tolmezzo). Il presidente e responsabile tecnico dello Shimai Dojo, Nicola Di Fant è soddisfatto: “per una partecipazione adeguata a quest’impianto e per questa fascia d’età, che in ogni caso si è potuta confrontare con diversi atleti da fuori regione. Oltre l’aspetto tecnico però, sono soddisfatto anche per la squadra dei volontari dello Shimai, che è sempre attenta, coesa e disponibile”.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento