Trentadue friulani sul podio di Tiberi e Mosaico

Arbitri, Ale & LoreUdine, 30 settembre 2013. Il 49° Trofeo Città del Mosaico ha preso ancora una volta la strada dell’Ungheria per merito della rappresentativa del Leanyvari, il 33° Memorial Tiberi invece è stato vinto dall’Akiyama Settimo Torinese, ma al di là dell’esito, la manifestazione organizzata a Spilimbergo dal Judo Club Fenati ha dimostrato ancora di funzionare molto bene. Ben quattrocentodiciassette gli atleti che hanno gareggiato sui tatami a Spilimbergo a rappresentare cinque nazioni, Ungheria, Austria, Slovenia, Croazia ed Italia, con numerosi campioni di spessore internazionale ed in particolare Antonio Ciano delle Fiamme Gialle ed Alberto Borin delle Fiamme Azzurre, che si sono aggiudicati il primo posto della classe senior rispettivamente nei 90 e 100 kg. Hanno ‘funzionato’ molto bene però, anche i club friulani che si sono fatti trovare pronti all’appuntamento di apertura ufficiale della nuova stagione agonistica e sono saliti sul podio in 32 occasioni per quattro primi posti, tredici secondi e quindici terzi. Ben nove i club friulani che hanno meritato delle medaglie, Skorpion, Villanova, Dojo Sacile ed Azzanese per la provincia di Pordenone, Kuroki, Dojo Udine, Shimai Dojo, Dlf Yama Arashi e Judo Tolmezzo per la provincia di Udine. Le quattro medaglie d’oro sono state conquistate tutte nel Memorial Tiberi con Giulia Zuliani (Villanova), prima nei 78 kg Ju-Se-Ma, Elisa Finotto (Dojo Udine), prima nei 52 kg Ju-Se-Ma, Giada Medves (Dlf Yama Arashi Udine), prima nei 57 kg Cad, Lorenzo Coceancigh (Dlf Yama Arashi Udine), primo nei 55 kg Es, mentre il Città del Mosaico ha portato due secondi e quattro terzi posti con Mattia Monsutti (Kuroki Tarcento), secondo nei 73 kg cadetti, Luca Ceroi (Dojo Udine), secondo nei 66 kg Ju-Se-Ma, Nicola Mortal (Shimai Dojo Fagagna), terzo nei 55 kg cadetti, Tomaso Zuliani (Shimai Dojo Fagagna), terzo nei 60 kg cadetti, Matteo Medves (Dlf Yama Arashi Udine), terzo nei 66 kg Ju-Se-Ma, Leonardo Puppini (Skorpion), terzo nei 66 kg cadetti. Le altre medaglie friulane sono arrivate tutte dal Memorial Tiberi e più precisamente da Jessica Tosoratti (Dlf Yama Arashi Udine), seconda nei 57 kg Ju-Se-Ma, Elisa Cittaro (Dlf Yama Arashi Udine), seconda nei 63 kg Ju-Se-Ma, Valentina Varutti (Shimai Dojo Fagagna), seconda nei 52 kg Cad, Asha Bressan (Dojo Sacile), seconda nei 52 kg Ju-Se-Ma, Lucrezia Salvador (Dojo Sacile), seconda nei 70 kg Cad, Francesca Roitero (Skorpion), seconda nei +70 kg Cad, Beatrice Molmenti (Dojo Sacile), seconda nei 48 kg Es, Greta Fracas (Villanova), seconda nei 52 kg Es, Yasmine Dene (Villanova), seconda nei 63 kg Es, Betty Vuk (Judo Tolmezzo), seconda nei 70 kg Es, Mattia Zarabara (Judo Tolmezzo), secondo negli 81 kg Es, Lucia Giust (Dojo Sacile), terza nei 63 kg Ju-Se-Ma, Elisa Forte (Azzanese), terza nei 70 kg Cad, Letizia Monai (Judo Tolmezzo), terza nei 40 kg Es, Carlotta Finotto (Dojo Udine), terza nei 48 kg Es, Greta Zavagno (Dlf Yama Arashi Udine), terza nei 57 kg Es, Martina Ravanello (Dojo Sacile), terza nei 70 kg Es, Giovanni Rosso (Skorpion), terzo nei 55 kg Es, Ivan Shaurli (Kuroki Tarcento), terzo nei 45 kg Es, Matteo Turco (Dlf Yama Arashi Udine), terzo nei 66 kg Es, Gabriele Lanzara (Dlf Yama Arashi Udine), terzo nei 66 kg Es, Kenny Bedel (Villanova), terzo nei 60 kg Es.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento