Betty Vuk è la nuova regina dei 78 kg, bronzo-bis di Asya, ma brava anche Giorgia!

Per gli atleti friulani è stata entusiasmante anche la seconda giornata del campionato italiano juniores a Ostia e, grazie alla medaglia d’oro nei 78 kg di Betty Vuk e quella di bronzo di Asya Tavano, hanno completato un risultato sensazionale: due primi, un secondo ed un terzo posto, cui è doveroso aggiungere il secondo posto nei 63 kg di Mariasole Momentè, azzanese passata al Dojo Equipe Bologna per motivi di studio. È stata buona anche la gara della nostra Giorgia Rossi che, nei 52 kg, ha regalato dei dispiaceri alla prima avversaria ed è andata vicinissima alla replica nel secondo match, ma il suo ura nage ha dimostrato di essere sempre pronto a colpire chiunque ed ovunque! “Sulle sensazioni sulla gara posso dire che ero agitata il giusto il primo randori – ha detto Giorgia - con la prima vittoria mi sono caricata... purtroppo nel secondo randori, c’è mancato davvero poco che la lanciassi in uranage! Sì, perdere il secondo randori mi è dispiaciuto perché ero consapevole di essere mentalmente pronta e positiva”.

I commenti sono chiusi