Vittoria di Mortal a Terni, ora è primo nel Grand Prix Senior

Udine, 19 marzo 2017. Nicola Mortal ha conquistato la medaglia d’oro negli 81 kg a Terni, dove si è disputato il Trofeo Giano dell’Umbria, seconda prova del Grand Prix Senior cui hanno partecipato 196 atleti di 64 società. La vittoria a Terni, che segue il terzo posto ottenuto la settimana precedente Conegliano, nella prima tappa del circuito tricolore, ha consentito al diciannovenne atleta del Dlf Yama Arashi Udine di chiudere al primo posto la prima parte del Grand Prix Senior, che è costituito da quattro prove. Il percorso d’oro di Nicola Mortal è stato caratterizzato da cinque vittorie, tutte prima del limite e quattro per ippon in ne waza. Risultati di rilievo nel Grand Prix a Terni sono stati ottenuti anche da Giada Medves ed Agnese Piccoli, che si sono classificate al terzo posto rispettivamente nei 63 e 70 kg, Elisa Cittaro (63) e Serena Callegari (70) quinte e Laura Scano (63) settima, determinando fra l’altro il primo posto del Dlf Yama Arashi Udine nella classifica per Società, salendo sul podio con Kyu Shin Do Kai Parma, secondo e Mestre 2001, terzo. Due vittorie nei 60 kg sono state ottenute da Boris Gubiani del Kuroki Tarcento, che si è classificato al decimo posto, mentre l’altro tarcentino in gara, Gino Gianmarco Stefanel, è uscito di scena al primo turno nei 66 kg. Una medaglia di bronzo invece, è andata al collo di Mohamed Lahboub a Sloven Gradec in occasione del Junior Koroska Open, cui hanno preso parte 95 atleti da cinque nazioni. Il portacolori del Fenati Spilimbergo ha meritato il terzo posto nei 100 kg, mentre Alberto Ciardo dello Skorpion Pordenone si è classificato al nono posto negli 81 kg.

RISULTATI gp-giano

IMG_1075 IMG_1252 IMG_1302 IMG_1560 IMG_2975 IMG_3623 IMG_4047 IMG_5660 IMG_5969 IMG_6120 IMG_6404 IMG_9411

I commenti sono chiusi