Partecipare ad un Grand Prix? La Direzione Tecnica spiega come fare

Ostia, 12 aprile 2017. Facendo seguito alla programmazione della Direzione Tecnica Nazionale per l’anno 2017, si informano le Società Sportive interessate che tutti gli Atleti non selezionati per i Campionati Europei Seniores di Varsavia e per il Grand Slam Yekaterinburg (Russia), l’European Open Bucarest (3-4 giugno 2017) sarà gara di selezione per la partecipazione a spese Federali al successivo Grand Prix Hohhot (Cina, 30 giugno-2 luglio 2017). Le convocazioni per il Grand Prix Hohhot terranno conto infatti di quegli atleti che all’European Open Bucarest otterranno un risultato di rilievo, tenendo debitamente conto sia del livello dei partecipanti per ciascuna categoria di peso sia del numero degli incontri disputati. La Direzione Tecnica Nazionale terrà in considerazione la prestazione degli Atleti selezionati al Grand Prix Hohhot per valutare al meglio il loro percorso successivo. Come indicato dal Regolamento 2017 per l’Attività Internazionale relativamente alle Continental Open,  la partecipazione all’European Open Bucarest è consentita solo per Atleti con almeno uno dei seguenti requisiti:  a) Partecipazione alle Olimpiadi di Rio 2016; b) Partecipazione ai Campionati del Mondo Seniores 2015/2017 ed Europei Seniores anno 2016/2017; c) Piazzamento entro il 7° posto ai Campionati Europei Juniores e Campionati Europei Under 23 anno 2016 o nell’anno in corso; d) Piazzamento entro il 7° posto ai Grand Slam e Grand Prix anno 2016 o nell’anno in corso; e) Piazzamento entro il 5° posto alle Continental Open anno 2016 o nell’anno in corso; f) Atleti medagliati alle European Cup Seniores e Juniores anno 2016 o nell’anno in corso; g) Atleti classificati entro il 5° posto ai Campionati Italiani Assoluti 2017. In casi eccezionali la Direzione Tecnica può autorizzare la partecipazione di atleti che non siano in possesso dei requisiti suddetti. Modalità di partecipazione:  richiesta di partecipazione entro mercoledì 3 maggio 2017 a judo.amatoriale@fijlkam.it, cui seguirà autorizzazione alla partecipazione da parte della Federazione. Dieci giorni prima dell’inizio della manifestazione, le Società Sportive dovranno confermare in via definitiva allo stesso indirizzo email, per consentire alla Federazione di procedere con l’iscrizione judobase degli Atleti/Tecnici effettivamente partecipanti, purché gli stessi siano regolarmente in possesso dell’IJF ID Card. Alla prenotazione alberghiera dovranno provvedere direttamente le Società Sportive tramite gli Organizzatori della manifestazione. A breve le outlines e la modulistica saranno pubblicate all’interno del calendario gare sul sito www.eju.net

I commenti sono chiusi